Dita da fata. Gioielli su misura in stampa 3D.

  1. Ma allora puoi farmi un anello come ti dico io?

  2. Certo.

  3. Vedi, io e la mia fidanzata siamo legati all’immagine della rosa dei venti e avrei desiderio di regalarle un anello con questo disegno in rilievo. Ho provato a cercarlo ma non l’ho trovato, o meglio ho trovato qualcosa ma era troppo grosso… non mi piaceva.

Guardo il mio amico Giulio, ci conosciamo da una vita e ogni tanto gli parlo di Astrati, di quello che facciamo e di come lo facciamo. Quando siamo usciti sul giornale con la nostra bella statua della Madonnina ha visto il giornale e mi ha mandato un messaggino:

  1. Siete voi?

E quindi mi sembra incredibile che mi chieda se possiamo fare un anello su commissione. Ma forse è proprio questo: si possono fare tante di quelle cose che non si riesce a spiegarle tutte o quando le metti una dietro l’altra sembra tanto incredibile che sembra una favola, appartenente ad un’altro mondo.

  1. Fammi un disegno di quello che vuoi, poi ti faccio un preventivo per la creazione dell’oggetto in argento completo.

  2. Ma io non so disegnare. Mi risponde lui sconsolato.

  3. Allora andiamo su Google. Rispondo io.

Davanti allo schermo del suo computer digitiamo “rosa dei venti”  e delle decine di immagini ne trova una che gli piace e me la manda via mail. Quella è stata la base per disegnare l’anello.

  1. E per la misura?

  2. Hai un altro anello della tua fidanzata?

  3. Posso procurarmelo.

  4. Bene, o me lo porti oppure, se hai un calibro, lo misuri tu.


  1. Non mi piace, volevo che fosse ancora più sottile, quasi che la “rosa dei venti” scompaia nell’anello. Non so se si può fare?

  2. Certo. Non è facile comprendere quello che uno ha in testa ma con un paio di tentativi vedrai che ci avviciniamo sempre di più.

Dopo due giorni gli presento il nuovo disegno.

  1. Perfetto. Ma si leggerà? Non sarà troppo piccolo? Sarà abbastanza piccolo?

  2. Guarda, tanto prima di fondere l’argento io devo fare un modello stampato in 3D ma in cera. Te lo porto così lo vedi dal vivo.


  1. Quello più spesso è meglio, troppo sottile poi mi sembra che sia… troppo sottile.

  2. Ma sei sicuro che la misura dell’anello sia giusta?

  3. Sì.

  4. Ha delle dita da fata.

Così nasce l’anello creato da un idea di un fidanzato innamorato per anniversario della sua lei. Un oggetto unico. Solo Giulio e la sua ragazza possono ristampare quell’anello.

Qualche settimana dopo li incontro:

  1. Ti è piaciuto l’anello? Le chiedo.

  2. Sì, è bellissimo. Risponde lei. Poi continua.

  3. Il progetto con le misure lo avete ancora? Lo tenete?

  4. Certo, quando hai voglia di un anello su misura chiamarmi.

Ora siamo in preparazione di:

  1. un ciondolo a forma di unicorno

  2. un ciondolo a forma di barboncino (il barboncino si chiama Lucky ed è ghiotto di fazzoletti di carta).


  1. un bracciale a forma di catena con delle ancore. (Le ancore sono modellini in argento di ancore gigantesche per navi per la ceo di un’azienda nautica).

  2. un ferma cravatte a forma di vericello (regali aziendali per una ditta che fa modelli marini)

Bijoux. Gioielli personalizzati anche in oro o in argento.

Gioielli su misura.

Anche da foto.

Seguiamo la progettazione e la realizzazione in maniera accurata per arrivare a un oggetto finito, splendido e originale.

Astrati, servizi 3D.

#gioielliunici #progettazionedafoto #regaliaziendali #gioiello #bijoux #gioiellidadisegno #oreficeria #Genova #argento #Stampa3D #gioielleria #oro #gioiellidafoto

Astrati logo
Contattaci/Contact us
Get social with Astrati

Astrati di Olia Enrico

P.IVA 02661340998

Tel./Phone:         +39 010 4558971

WhatsApp          +39 348 3642495
Email:                 info@astrati.eu
Indirizzo/Address:

Via Caprera 8/2

16146 Genova

  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon

Enrico Olia 2019 tutti i diritti riservati.

Enrico Olia 2019 all rights reserved.